0
  • No products in the cart.
0
  • No products in the cart.

Solitario Magnum

91,50

Vino rosso Sangiovese 100%

Toscana – Italia

 


 

PREMI E RICONOSCIMENTI

Gambero Rosso 2013: 2 / 3
Veronelli 2013: 88 / 100


 

CONSIGLI PER GLI ABBINAMENTI

Pasta sugo di carne, carne rossa in umido, carne arrosto e grigliata, risotto ai funghi, formaggi stagionati.

QUANDO BERE

Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare ‘respirare’ il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo, vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina. Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

Temperatura servizio: 18°C / 20°C 

Bicchiere: calice ampio, ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso.


 

ORDINI

Confezioni da 1 bott. – Minimo ordine 1 bottiglia. – Bot. da lt. 1,5

FAI UN REGALO

Richiedi il Gift Voucher

GUARDA I PREZZI SPEDIZIONI

Descrizione

2Schermata 2020-07-14 alle 15.34.32

 

Leuta Solitario

Il Sangiovese “Solitario” Leuta è un vino rosso corposo e intenso, caratterizzato da piacevoli note di frutta rossa e viola e un finale speziato che ricorda la torba e il tabacco. Al palato è caldo e avvolgente, di bella persistenza. Affinato per 18-20 mesi in tonneaux francesi

Le viti da cui si produce il Sangiovese “Solitario” sono piantate su terreni di natura calcarea posti a 310 metri sopra il livello del mare, nel territorio di Cortona, quasi al confine con l’Umbria. La coltivazione adottata tra i filari rispetta i dettami del biologico, nella visione di voler ottenere frutti in piena armonia ed equilibrio con il territorio. I lavori in cantina prendono avvio con la fermentazione delle uve, selezionate due volte su un banco apposito. La macerazione dura per circa 10 giorni, con frequenti delestage e rimontaggi, e la fermentazione malolattica si svolge in tini di rovere. Per gli affinamenti vengono scelte barrique di rovere francese della foresta di Allier di differente stagionatura, tostatura e grana. Segue un ulteriore sosta di 12 mesi in bottiglia.

Il Sangiovese Leuta “Solitario” tinge il bicchiere di un profondo rosso rubino. Si distingue per vigore, intensità, concentrazione ed eleganza. Al naso esprime sensazioni che ricordano i frutti rossi del sottobosco, la viola, le spezie dolci e, infine, il tabacco e la torba: tonalità che contribuiscono alla ricchezza di un affresco olfattivo affasciante e territoriale. Accarezza il palato con forza, nerbo, equilibrio ed eleganza. È caldo, corposo e strutturato, di buona sapidità e freschezza e con tannini equilibrati. Questo vino rispecchia peculiarità e la bellezza del territorio toscano cortonese.

Colore: rosso rubino intenso.

Profumo: note di mora, ciliegia e viola, con un finale di torba e tabacco.

Gusto: caldo e avvolgente, maturo, sapido, di bella persistenza.

Vigneti: da un vigneto del 1973, posto a 310 m. slm., nella zona di Cortona, con suolo ricco di argilla.

Vinificazione: macerazione a contatto con le bucce per 10 giorni, poi malolattica in legno.

Affinamento: 18-20 mesi in tonneaux francesi, poi 12 mesi in bottiglia.

Filosofia produttiva: Vegan friendly.

 

images